Tag Archive for: mostra

Meravigliosamente Donna – Call for Artists – Mostra fotografica e Digital Contemporary Art a Treviso

meravigliosamente donna

L’associazione di promozione culturale Digimagic di Treviso, lancia una Call to Artist per l’esposizione fotografica e digitale dedicata alla Donna. “Meravigliosamente Donna” (meravigliosamentedonna.art) è la prima esposizione mista di digital art e fotografia contemporanea della città di Treviso che porterà l’esperienza digitale di fruire l’arte e le nuove contemporaneità dei...

Continua a leggere

La parabola breve ma intensa di Jean-Michel Basquiat, enfant prodige autodistruttivo

Jean-Michel Basquiat, Senza titolo/Fallen Angel (1981, acrilico, pastello a olio e aerografo su tela) Non è un’arte facile, quella prodotta da Jean-Michel Basquiat (1960-1988), considerato da molti l’enfant prodige che negli anni Ottanta contribuì a portare l’arte di strada dai muri alle gallerie d’arte. Colori intensi, saturi, sovrapposizioni che...

Continua a leggere

La vena immaginifica dell’Ariosto nell’Orlando furioso: arte d’ispirazione e arte ispirata

Andrea Mantegna, Minerva che scaccia i Vizi dal Giardino delle Virtù (1497-1502, tempera su tavola, Parigi, Musée du Louvre, photo credits: www.palazzodiamanti.it) Personalmente trovo molto stimolanti le mostre che rimarcano in modo più o meno esplicito il forte legame tra arte e letteratura. A volte l’una fornisce l’ispirazione visiva...

Continua a leggere

I Maya a Verona: quando l’arte e l’antropologia svelano i segreti di una civiltà

Incensiere in terracotta policroma (photo credits: www.theartpostblog.it) La civiltà Maya come non l’avete mai vista. Questo potrebbe essere il sottotitolo della mostra che da oggi, 8 ottobre 2016, sarà presente a Verona, gradito ritorno dopo quella di quasi vent’anni fa tenutasi a Palazzo Grassi di Venezia. È frutto di...

Continua a leggere

Hokusai, Hiroshige, Utamaro: la malia del Sol Levante rappresentato nello stile ukiyo-e

Katsushika Hokusai, La grande onda di Kanagawa (1830-31, xilografia policroma) appartiene ad una serie di opere in stile ukiyo-e intitolata Trentasei vedute del Monte Fuji. È forse l’immagine più rappresentativa dell’arte giapponese a livello mondiale. Nell’ambito degli eventi organizzati per celebrare i centocinquant’anni dalla stipula del Trattato di Amicizia...

Continua a leggere

Le intriganti prospettive impossibili di Escher

Maurits Cornelis Escher, Rettili (1943, litografia) Bentornati nella nostra rubrica d’arte. Personalmente non amo parlare di mostre “itineranti”, che ripropongono sostanzialmente lo stesso corpus di opere di un artista in una sorta di tournée, soprattutto quando, almeno inizialmente, sembrava di trovarsi di fronte ad una “mostra-evento”, di quelle imperdibili...

Continua a leggere

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?