for: Web

Redditometro, Meloni: “Non ci sarà nessun Grande fratello fiscale. Se necessario, faremo cambiamenti”

meloni redditometro

“Mai nessun ‘grande fratello fiscale’ sarà introdotto da questo Governo. Sono sempre stata contraria a meccanismi invasivi di redditometro applicati alla gente comune. L’attuazione della delega fiscale, portata avanti in particolare dal Vice Ministro dell’Economia Leo, è fino ad ora andata nella direzione di migliorare il rapporto tra Stato...

Continua a leggere

Julian Assange, l’appello da Roma: “In gioco la libertà dell’informazione”

assange londra

Julian Assange avrà la possibilità di un nuovo ricorso contro l’estradizione negli Stati Uniti: lo hanno stabilito oggi i giudici dell’Alta corte di Londra. I magistrati, riferisce il quotidiano britannico The Guardian, hanno accolto le argomentazioni della difesa del giornalista co-fondatore di Wikileaks rispetto ai timori di un processo non...

Continua a leggere

Valditara: “Fermare la cultura sessantottina”. E cita il terrorismo: “Oggi elementi che ricordano gli anni 70”

valditara autoritarismo

“Dobbiamo ridare autorevolezza non soltanto retributiva, ma anche sociale, alla categoria dei dirigenti scolastici e di tutto il personale della scuola. Dobbiamo ripristinare il principio di autorità. In una democrazia matura come la nostra” questo “non deve preoccupare, anzi è fondamentale perché è il contrario dell’anarchia”. Lo ha detto il...

Continua a leggere

Il Times paragona Meloni a Mussolini sul Premierato, l’attacco alla riforma della premier: “Fa eco al Duce”

meloni simbolo fiamma

Il Times ha dedicato un’analisi alle riforme costituzionali che sta portando avanti la premier Giorgia Meloni con la maggioranza di governo. In particolare si è soffermato su quella del Premierato, parlando addirittura di echi di una legge introdotta da Benito Mussolini. Times contro la premier Meloni sulla riforma del Premierato: il paragone con Mussolini “Giorgia Meloni...

Continua a leggere

Accolto il ricorso, Ilaria Salis va ai domiciliari a Budapest

liberiamo ilaria salis

Clamorosa svolta nel caso di Ilaria Salis: è stato accolto dal tribunale di seconda istanza ungherese il ricorso presentato dai legali della militante milanese in carcere a Budapest, che ora può quindi uscire di cella e andare ai domiciliari. Il ricorso era stato presentato dagli avvocati contro la decisione del giudice Jozsef Sós, che nell’ultima udienza del 28...

Continua a leggere

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?