Scritta al Colosseo, è stato un turista inglese: rischia 15.000 euro di multa

turista inglese colosseo

È un turista inglese il giovane che nei giorni scorsi ha deturpato il Colosseo incidendo una scritta con il nome suo e quello della fidanzata. Ne era anche molto fiero, dal momento che si è fatto riprendere durante l’opera e poi ha pubblicato la scena sul social ‘Reddit’. L’episodio ha indignato la città di Roma e il mondo della cultura, con dichiarazioni scandalizzate da parte del ministro della Gennaro Sangiuliano e del sindaco Roberto Gualtieri, che hanno condannato con veemenza il gesto vandalico.

Oggi i Carabinieri, in una nota, spiegano di aver individuato il giovane indiziato, utilizzando sia indagini tradizionali che la comparazione fotografica: il giovane vive in Inghilterra e convive con la fidanzata di cui ha inciso il nome sul monumento. La scritta, tracciata con una chiave venerdì 23 giugno, era questa: “Ivan + Haley 23“.

RISCHIA UNA MULTA FINO A 15.000 EURO

Il giovane, se verrà confermato che si tratta proprio dell’autore del vandalismo, dovrà rispondere di deturpamento e deterioramento di beni culturali, oltre che di violazione del regolamento di Polizia urbana. La legge prevede una multa fino a 15mila euro e fino a 5 anni di carcere, oltre a un Daspo da emettere dopo la denuncia.

fonte: AgenziaDIRE.it

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?