A Kiev visita a sorpresa di Biden a Zelensky: dagli Usa mezzo miliardo di aiuti militari

zelensky biden

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden è atterrato a Kiev per una visita non preventivamente annunciata e nella capitale ha incontrato l’omologo ucraino Volodymyr Zelensky. Lo riferiscono media ucraini e statunitensi. Poco prima dell’arrivo del capo dello Stato di Washington le autorità ucraine avevano dichiarato un’allerta aerea e invitato i cittadini a “trovare rifugio” a seguito del decollo di due caccia russi da due aeroporti della Bielorussia. Biden ha incontrato Zelensky nel Palazzo presidenziale della capitale. Stando a quanto riferisce l’emittente Cnn, nel corso del colloqui il presidente Usa ha annunciato nuovi aiuti militari a Kiev per mezzo miliardo di dollari.

Il sostegno statunitense fornito all’Ucraina da quando la Russia ha avviato al sua offensiva militare nel Paese, il 24 febbraio 2022, è arrivato a superare i 27 miliardi dollari. A proposito della guerra, il capo dello Stato Usa ha affermato che dopo un anno di ostilità “Kiev è ancora in piedi, l’Ucraina è ancora in piedi, la democrazia è ancora in piedi”.

Biden ha aggiunto che l’anno scorso il presidente russo Vladimir Putin “pensava di poter sconfiggere un Occidente diviso e un’Ucraina debole” ma che quanto successo nel conflitto ha rivelato che il capo dello Stato di Mosca “era completamente in torto”. Zelensky, sempre secondo Cnn, ha affermato che lui e l’omologo statunitense hanno anche discusso dell’eventuale invio di “armi a lungo raggio e di armi che potrebbero ancora essere fornite all’Ucraina che ancora non ci sono state date”.

Il tema delle armi, in questo caso quelle destinate alla Russia, è tornato anche nelle parole del segretario di Stato di Washington Anthony Blinken. Parlando con l’emittente Cbs il dirigente Usa ha detto che il governo statunitense “dispone di informazioni che ci fanno credere che la Cina stia considerando di inviare armi letali alla Russia” e ha aggiunto che Washington “ha fatto capire a Pechino che un’eventualità del genere creerebbe grossi problemi per loro e nelle relazioni con noi”. La visita di Biden dovrebbe precedere di un giorno quella della primo ministro italiana Giorgia Meloni, attesa domani a Kiev.

fonte: AgenziaDIRE.it

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?