Usa, via libera al piano da 1.200 miliardi di dollari. Biden: “Ricostruiremo l’America facendo pagare i più ricchi”

biden pay them more

“Stiamo ricostruendo l’America e ora tocca al pacchetto per il welfare e la lotta ai cambiamenti climatici. Sarà approvato alla Camera e al Senato”, ha assicurato il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, secondo cui la sua agenda “non aumenta il deficit, anzi lo ridurrà nel lungo termine, perché le misure di spesa verranno finanziate facendo pagare ai più ricchi il giusto, quello che devono. Perché non può essere che le grandi società paghino zero tasse. Mentre non aumenterò nemmeno di un centesimo le tasse per chi guadagna meno di 400 mila dollari l’anno”.

Biden, ha elogiato l’approvazione del suo piano di investimenti infrastrutturali, esprimendo grande soddisfazione per “un monumentale passo avanti” con cui “modernizzeremo il nostro Paese”. Il piano, ha affermato il presidente Usa rivendicando “uno sforzo sulle grandi opere mai fatto prima”, “creerà milioni di posti di lavoro bel retribuiti, trasformerà la crisi climatica in un’opportunità e ci metterà sulla strada giusta per vincere la competizione economica per il 21esimo secolo”. E “trasformerà il nostro sistema di trasporto ferroviario per passeggeri e merci, strade, ponti, porti, aeroporti”.

Trump: “Se passa l’agenda di Biden, americani tartassati”
“Se i piani e l’agenda economica di Biden passeranno, gli americani saranno tartassati e il partito democratico perderà la maggioranza alla Camera nelle elezioni di metà mandato del 2022”: così l’ex presidente americano Donald Trump, in una intervista a Fox, commenta il maxi piano per le infrastrutture varato dal Congresso e il pacchetto di misure sociali che potrebbe essere approvato nelle prossime settimane.

fonte: RaiNews.it

Condividi:

© 2012-2022 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?