Amythyst Kiah // Wary + Strange (2021)

Ben tornati all’ascolto di una nuova puntata della rubrica di musica, La Musica del Venerdì.

Oggi vi parlerò di Amythyst Kiah un’artista statunitense nata nel Tennessee orientale, vicino ai Monti Appalachi, in un piccolo paese, dove la sua era una delle poche famiglie di colore. Lei stessa riguardo alla propria adolescenza ha detto: “Eravamo tutti nella stessa fascia socioeconomica, ma alla fine della giornata, ero ancora nera, e c’è stato un punto in cui le persone con cui uscivo hanno iniziato a ignorarmi”. Il passaggio al liceo artistico le ha migliorato la vita. Di lì a poco l’interesse per la musica e per lo studio della chitarra.

Il 18 giugno di quest’anno, ha pubblicato il suo album di debutto “”Wary + Strange”.

La sua musica fonde il folk con il blues e con il rock, con la sua voce potente.

Non mi rimane che farvela ascoltare;

con il brano “Black Myself”

con il brano “Soapbox”

con il il bel brano “Wild Turkey”

con il brano “Hangover Blues”

con il brano “Firewater”

infine se volete vederla in che ci guarda sorridente..

 

Signore e Signori

ecco a Voi

Amythyst Kiah

Buon ascolto e come sempre buon Venerdì

 

Fabrizio Savelli

Condividi:

© 2012-2021 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?