Recovery Fund, il Parlamento europeo lo approva a grande maggioranza

ursula von der leyen

È stata annunciata l’approvazione ufficiale della Recovery and Resiliance Facility con 582 voti a favore, 40 contrari e 69 astenuti. Ora, stando a quanto ha detto ieri dal vicepresidente dell’esecutivo della Commissione Ue, Valdis Dombrovskis, la firma per l’accordo dovrebbe essere formalizzata già venerdi con un procedimento veloce e il regolamento potrebbe entrare in vigore dal 18 febbraio con la pubblicazione in gazzetta ufficiale.

L’Italia si è fatta sentire supportando il Recovery con i voti a favore del Partito Democratico, dei Cinque stelle, di Forza Italia e della Lega, che in un comunicato ieri si è detta fiduciosa vedendo “una nuova stagione per l’utilizzo dei fondi del Recovery, un’occasione per riportare l’Italia protagonista”. Unici astenuti i deputati di Fratelli d’Italia.

VON DER LEYEN: BENE PARLAMENTO UE, COSI’ USCIAMO DA CRISI

Accolgo con favore il voto del Parlamento europeo sul Recovery, il cuore di NextGenerationEU. Mentre i vaccini ci aiutano a uscire dalla crisi sanitaria, il Piano di Recupero e resilienza ci porterà € 672,5 miliardi per sostenere persone, imprese e comunita’ per uscire dalla crisi economica”. Così la presidente della Commissione Ue Ursula Von Der Leyen su twitter.

fonte: AgenziaDIRE.it

Condividi:

© 2012-2021 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?