After Life (serie tv) // Ricky Gervais

after life serie tv poster

La morte è un fatto. Imparare ad accettare questo fatto è tutta un’altra storia… soprattutto quando la morte ci porta via qualcuno che amiamo.

Consigliarvi una serie televisiva che parla di un uomo distrutto dalla perdita della moglie potrebbe sembrare un colpo basso… in realtà è un regalo, credetemi. “After Life“, distribuita da Netflix, è una serie tv britannica scritta, prodotta e diretta da Ricky Gervais. Tutto ruota intorno al personaggio di Tony, interpretato dallo stesso Gervais, un uomo di mezza età che ha perso la moglie per colpa del cancro. La vita di Tony è spezzata, irrimediabilmente. Il suo dolore è lancinante, distruttivo e così profondo da renderlo sempre più isolato e cinico. Tony contempla il suicidio di continuo ma lo rimanda per non lasciare sola la sua cagnolona, l’unico essere con il quale sembra provare ancora empatia.

Eppure, intorno a lui si muove una selva di amici, parenti e strambi personaggi che cercano in ogni modo di farsi largo attraverso la sua cattiveria tagliente.

After Life” riesce a mantenere in perfetto equilibrio sullo stesso piano i momenti più drammatici e quelli grottescamente cinici. Gervais è infatti uno stand-up comedian graffiante e questa sua vena si riversa nei momenti più divertenti della serie. Le risate che “After Life” strappa sono amare, ma proprio per questo dannatamente realistiche.

Arrivata alla seconda stagione, “After Life” è una serie che più che intrattenere vuole offrire qualcosa allo spettatore… una visione più ampia del dolore. Tony infatti lentamente inizierà a comprendere che tutti soffrono, tutti hanno i loro tormenti da combattere ma non smettono di interessarsi a lui. Vivere una vita in maniera egoistica non porta alla felicità… fare qualcosa per rendere felici gli altri invece sì. Tony riscoprirà proprio nei rapporti umani, tanto bistratti e sottovalutati, un modo per sentirsi meno solo.

Buona Visione

Serena Aronica

Condividi:

© 2012-2022 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?