Accadde oggi

19 ottobre 1433

Marsilio FIcinoNasce nei pressi di Firenze Marsilio Ficino, grande filosofo italiano, massimo esponente assieme a Nicola Cusano del platonismo rinascimentale. Ficino è tra i dotti voluti da Cosimo de Medici ad arricchire la vita culturale di Firenze. Fondatore ed anima di un cenacolo di artisti dello Accademia Platonica, Ficino traduce in latino la maggior parte dei dialoghi platonici, ma anche Esiodo, Plotino, Proclo, Protagora. Nelle sue opere Ficino argomenta della sostanziale concordanza del platonismo con il cristianesimo. Concepisce l’universo come organismo unitario soggetto agli influssi celesti. L’anima, collegando le cose del cielo e della terra, compone i movimenti contrastanti dell’universo. Muore nel 1499.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?