Accadde oggi

2 agosto 1942

Isabel Allende LlonaNasce a Lima, in Perù, Isabel Allende Llona, una delle autrici sudamericane di maggior successo al mondo. Molti dei suoi romanzi hanno ispirato riduzioni cinematografiche e televisive. Dal Perù si trasferisce in Cile con la famiglia, dove rimarrà fino al 1973. Proprio in Cile, a soli 17 anni, comincia la sua carriera come giornalista scrivendo pezzi umoristici. Nel 1962 si sposa con Miguel Frias dal quale avrà due figli, Paula e Nicolas. Tra il ’64 e il ’65 viaggia in Europa, vive in Belgio e Svizzera, prima di far ritorno in Cile. Nel 1967 lavora per la rivista femminista “Paula”. Tra il ’73 e il ’74 collabora alla rivista per bambini “Mampato” di Santiago e, successivamente, lavora anche in ambito televisivo e teatrale. Il 1973 è un anno fatale per il Cile: a seguito del golpe militare guidato dal generale Augusto Pinochet, il Presidente cileno, Salvador Allende, zio di Isabel, viene assassinato e comincia un lungo e terribile periodo di repressione. Isabel si rifugia in Venezuela con il marito e figli e vi rimarrà per tredici anni. Successivamente Isabel andrà a seconde nozze con William Gordon, con il quale vive attualmente in California.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?