Accadde oggi

20 aprile 1945

Berlino, Potsdamer PlatzE’ il giorno del cinquantaseiesimo compleanno del Fuhrer. Berlino è investita da pesanti bombardamenti da parte delle truppe sovietiche. Mentre Hitler decora fuori del bunker i militari del suo Reich, i carri armati sovietici sono a trenta chilometri da Berlino. Nella capitale tedesca tutto brucia, e sotto le macerie provocate dai bombardamenti russi giacciono 60 mila morti. Il 30 aprile Adolf Hitler, che decide di rimanere nella capitale accerchiata per organizzare l’ultima resistenza, si suiciderà per non cadere in mano nemica. Il Terzo Reich si arrenderà ufficialmente l’8 maggio, 6 giorni dopo la fine della battaglia.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?