Accadde oggi

19 aprile 1891

Nino Rota, Riccardo Bacchelli e Bruno MadernaNasce a Bologna lo scrittore e drammaturgo Riccardo Bacchelli. Il suo nome è legato soprattutto al romanzo “Il mulino del Po”, edito nel 1957, che ha come protagonista una famiglia di mugnai ferraresi della valle del Po, le cui vicende si inseriscono in una cornice storico-sociale ampia, che va dal periodo napoleonico alla prima guerra mondiale. A Bacchelli, è intitolata la legge che istituisce un assegno vitalizio a coloro che si sono distinti per meriti culturali, letterari e sportivi, ma che versano in situazioni di indigenza, e Bacchelli è anche il primo a beneficiarne. Dopo di lui lo riceveranno, fra gli altri, Alda Merini, Umberto Bindi, Alida Valli e Duilio Loi.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?