Take a look around

take a lookCi siamo! Questa settimana, miei affezionatissimi, è primavera e sento il dovere di consigliarvi eventi degni di questo ritorno.

– Martedì 17: in teoria sarebbe San Patrizio, ma se non vi sentite particolarmente irlandesi vi suggerisco di andare a teatro. Al Quirino in scena lo spettacolo di Luigi Lo Cascio liberamente ispirato all’Otello di William Shakespeare. Info e costi sul sito http://www.teatroquirino.it/

– Venerdì 20: oltre alla famosa eclisse di cui tanto si parla, il mio onomastico, venerdì potreste andare di nuovo a teatro. Questa volta al Teatro Tor bella monaca in scena lo spettacolo di John Fante, con Giovanni Guidelli. Biglietto 10 euro intero, 8 euro ridotto. Info sul sito dei teatri romani http://www.casadeiteatri.roma.it/

– Sabato 21: festeggiamo la primavera con l’arte con Urban Map e Complesso Ater Di Tor Sapienza, Tor De Schiavi Street art, interventi, proiezioni, dj set e concerti: molti quartieri di Roma, soprattutto popolari e periferici, quest’inverno sono teatro di festival e manifestazioni vivaci e colorate. L’obiettivo dichiarato è “riqualificare”, secondo un leitmotiv che ha invaso la Capitale. Stiamo osservando la città in modo diverso, grazie a interventi spettacolari come, per Urban Map, l’installazione “Cyclique” del collettivo francese Coin. Vi ricorderanno le diecimila sfere luminose di Giancarlo Neridi che nel 2007 hanno invaso il Circo Massimo, ma l’ambientazione e qualche chicca tecnologica moltiplicheranno l’effetto.

urban map ater tor sapienza– Sabato 21: Maam C/O Metropoliz. Il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz festeggia l’arrivo della primavera ospitando per un mese una delle più celebri icone dell’arte contemporanea, la “Venere degli stracci” di Michelangelo Pistoletto.

In America, per festeggiare la fine dell’inverno, aspettano che la marmotta esca dalla tana; se lo fa è primavera dichiarata per tutti. Non fate le marmotte della situazione, uscite sempre. Perché nel dubbio: meglio uscire a fare due passi!

Alessandra Pompa

Condividi:

© 2012-2022 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?