Accadde oggi

13 gennaio 1960

sibilla aleràmoMuore a Roma la scrittrice Sibilla Aleràmo, pseudonimo di Rina Faccio. Nata ad Alessandria nel 1876, ottiene la fama nel 1906 grazie al suo romanzo autobiografico “Una donna”, uno dei primi libri femministi apparsi in Italia. Agli inizi del secolo scorso fonda alcune scuole nell’Agro Romano, per combattere, insieme a Giovanni Cena, l’analfabetismo di quelle popolazioni. Nel corso della sua vita, la Aleràmo intreccia tanti amori, tutti cercati tra poeti, letterati, artisti; il più noto quello con il poeta Dino Campana. Vive gli ultimi anni della sua vita lottando contro una lunga malattia, ma fino alla fine continua a viaggiare, ad incontrare amici e a scrivere il suo “Diario”.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?