Accadde oggi

30 novembre 1974

ritrovamento lucyYves Coppens, Tom Gray, Donald Johanson e Maurice Taïeb scoprono 52 ossa di un australopiteco «afarensis» nel rift dell’Etiopia. I resti appartengono a un ominide donna vissuto 3,2 milioni di anni fa, alta 1,07 metri, piuttosto piccola per la sua specie, e pesante probabilmente tra i 29 e i 45 kg. Coppens e gli altri la chiamano «Lucy», in omaggio a «Lucy in the Sky with Diamonds» dei Beatles. Il suo scheletro, ritornato alla luce intatto, ci offre una preziosa testimonianza sulla costituzione fisica degli ominidi di quel periodo.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?