Accadde oggi

19 luglio 2010

franz kafka pIsraele dispone l’apertura delle cassette di sicurezza nella banca svizzera Ubs dove sono custoditi i manoscritti di Franz Kafka che per volontà dell’autore avrebbero dovuto essere invece bruciati. Incaricò infatti il suo amico Max Brod di sbarazzarsi dell’opera, ma quest’ultimo venendo meno alla volontà dello scrittore, emigrò nel 1939 a Tel Aviv per sfuggire al nazismo e lì li pubblicò. Prima di morire designò la sua segretaria Esther Hoffe come erede che a sua volta lasciò tutto alle sue figlie, le quali proprio dalle autorità israeliane hanno richiesto e ottenuto il riconoscimento del diritto acquisito e il conferimento dei testi contesi con la Biblioteca nazionale di Israele.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?