Accadde oggi

6 luglio 1942

armirMussolini invia l’ARMIR in Russia, l’l’ottava Armata Italiana, al comando del generale Italo Gariboldi, costituita da 229 mila uomini male equipaggiati. Inizialmente l’ARMIR ha il compito di conquistare Stalingrado, mentre altre divisioni tedesche avanzano verso il Caucaso. Alla fine del 1942, dopo aver spezzato l’assedio dei tedeschi a Stalingrado i Russi sferrano l’attacco decisivo. Le divisioni italiane male armate e in condizioni fisiche disperate resisteranno per quattro giorni, ma poi saranno costrette a capitolare e a ritirarsi.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?