Accadde oggi

24 maggio 1743

la morte di marat davidNasce Jean-Paul Marat, l’Amico del popolo, uno dei maggiori protagonisti della rivoluzione francese. Medico, giornalista, scrittore, Marat ha un carattere intransigente e una enorme passione politica. Deputato alla Convenzione, viene presto emarginato dai Girondini, perché sostenitore delle soluzioni rivoluzionarie più radicali. È lui l’ideatore del Tribunale rivoluzionario, ed uno dei maggiori responsabili dei massacri del settembre 1792. Popolarissimo e acclamato dalle sezioni parigine più agitate organizza l’insurrezione del 2 giugno 1793 che provoca la caduta dei Girondini. Il 13 luglio seguente muore assassinato per mano della girondina Charlotte Corday mentre è immerso nella vasca da bagno. Del suo assassinio resta una celebre tela di David.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?