Accadde oggi

16 aprile 1971

brigate rosseIl “Giornale d’Italia” pubblica il “rapporto Mazza”, stilato dal Prefetto di Milano riguardo agli estremismi di destra e sinistra presenti nella città lombarda. Nella relazione, si segnala il “Collettivo politico metropolitano”, crogiuolo delle future Brigate Rosse, in cui milita Renato Curcio, e si paventa il rischio di un’insurrezione armata contro lo Stato. Mazza è bollato dalla sinistra come “fascista”, nonostante il suo passato di partigiano, e negli slogan dei cortei viene apostrofato con violenza («Mazza, ti impiccheremo in piazza»).

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?