Accadde oggi

1 aprile 1973

nutopia foundationCon una conferenza stampa a New York i coniugi Lennon fondano un nuovo paese dove non ci sono leggi o limiti, non ha terra o proprietà, senza passaporti, fatto solo da persone tutte ambasciatrici della neonata nazione. Lo chiamano Nutopia e ha il silenzio come inno nazionale. Un progetto pieno di ironia e romanticismo che celebrava il senso di libertà, paradossale e poetico, trovava le sue ragioni nell’impegno sociale e nella cultura antisistema dell’epoca: l’esperienza statunitense dei due artisti, militanti pacifisti e attivisti per i diritti umani, si era rivelata una spina nel fianco per l’immagine del Presidente Nixon. Non fu un caso se l’FBI aprì un dossier su Lennon, finendo col revocargli il permesso di soggiorno. Ecco che Nutopia diventava meta di una fuga ideale, il sogno hippy in cui realizzare quel senso di comunione universale che il potere mortificava: peace, freedom & love.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?