Accadde oggi

18 febbraio 1861

torino palazzo carignano 1861Vittorio Emanuele II inaugura con un discorso solenne a Torino il nuovo Parlamento formato da rappresentanti di tutti i territori italiani e riunito per elaborare il progetto governativo di unità nazionale. Nel discorso, il re, allo scopo di porre un freno alle pressioni dei democratici, rifiuta di fregiarsi del titolo di Re d’Italia col nome di Vittorio Emanuele I. Alla proclamazione ufficiale del Regno d’Italia, che avviene il 17 marzo successivo, assumerà invece il titolo di Vittorio Emanuele II, rivendicando così, nel processo di unificazione del paese, la continuità storica del ruolo avuto dalla dinastia Savoia.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?