Accadde oggi

16 novembre 1922

bandito giulianoNasce a Montelepre Salvatore Giuliano. L’ultimo bandito dell’Italia post-unitaria e il primo dell’Italia contemporanea. E’ ritenuto l’esecutore materiale della strage di Portella della Ginestra. Muore nel 1950, ma sulla sua fine restano numerose ombre e almeno cinque versioni differenti, tanto che la procura di Palermo ha recentemente deciso di riesumare la sua salma, in quanto le più accreditate ritengono che sia stato ucciso un sosia al suo posto, ma l’esame del DNA e gli accertamenti medico-legali hanno confermato che i resti sepolti nella tomba della famiglia Giuliano appartengono realmente al bandito e quindi l’inchiesta è stata archiviata.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?