Accadde oggi

13 novembre 2002

prestigeDurante una tempesta, esplode un serbatoio a bordo della petroliera Prestige. La nave riversa in mare oltre 60.000 tonnellate di greggio. È uno dei più gravi disastri ambientale mai avvenuti, una vera e propria “Chernobyl del mare” che altera irreparabilmente l’ecosistema della costa galiziana. Sei giorni più tardi la petroliera si divise in due affondando a una profondità di 3850 m. Dal disastro, le petroliere simili alla Prestige sono state vietate sulla costa francese e spagnola. La commissaria europea dei trasporti Loyola de Palacio riuscì ad ottenere la proibizione in tutta l’Unione Europea delle petroliere monoscafo.

 

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?