Accadde oggi

14 agosto 1943

bombardamento san lorenzo romaRoma diviene “città aperta”, come, ufficialmente e unilateralmente, proclamato dal governo Badoglio. Un annuncio già anticipato dal ministro degli esteri, Raffaele Guariglia, il 31 luglio,  al Vaticano. Un mese dopo, la Sante Sede, fa pervenire la comunicazione del governo Badoglio ai governi di Londra e Washington. Così Roma, in quanto città priva di mezzi difensivi ed offensivi, dovrebbe essere risparmiata da bombardamenti o azioni belliche. Ma, mentre l’Italia smilitarizza, la Germania ignora ogni impegno in merito, così  da indurre i governi alleati a non prendere in considerazione la dichiarazione unilaterale, riservandosi “piena libertà di azione nei riguardi di Roma” . Prima della Liberazione, avvenuta il 4 giugno 1944, la città subirà, infatti, altri 51 bombardamenti.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?