Accadde oggi

27 luglio 1976

radio libereInizia l’era delle radio libere. La Corte Costituzionale sancisce la legittimità delle trasmissioni radiofoniche private, purché a diffusione locale. E’ la fine del monopolio della radio di Stato. L’Italia vede fiorire centinaia di nuove emittenti, che danno voce ad una parte del Paese tradizionalmente ignorata dalla grande emittenza. La prima e più nota delle radio libere, è Radio Milano Intenational, che comincia le sue trasmissioni già il 10 marzo 1975, rompendo così il monopolio sulle frequenze.  La segue Bologna che il 9 febbraio 1976 inizia le trasmissioni di Radio Alice.

 

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?