Accadde oggi

30 settembre 1992 :

viene presentata dal presidente del Consiglio Giuliano Amato la manovra finanziaria per un totale di 93000 miliardi di lire, con lo scopo di rientrare nei parametri di Mastricht e di uscire dalla crisi. Seguì al prelievo forzoso del 6 per mille su tutti i conti correnti italiani dell’estate precedente; introdurrà l’ICI (chiamata inizialmente ISI), la patrimoniale sugli immobili e la prima riforma sull’innalzamento dell’età pensionabile.

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?