Curiosità

NEL FUTURO SAREMO TUTTI VEGETARIANI

Nel 2050 non ci saranno risorse idriche sufficienti a garantire ai 2 miliardi di persone in più sul pianeta, di avere a disposizione la carne quotidianamente.


“Non ci sarà abbastanza acqua per produrre il cibo necessario ai due miliardi di persone in più che ci saranno nel 2050 soprattutto se si manterranno i trend attuali, che vedono il mondo avvicinarsi a una dieta di tipo occidentale con il 20 per cento delle proteine assunte derivanti dagli animali”. A dirlo è Malik Falkenmark, autrice del capitolo del rapporto dello Stockholm international water institute.
Insomma, saremo tutti vegetariani dal 2050 e non per nostra scelta. Le risorse idriche si stanno lentamente consumando e per produrre un chilo di carne ce ne vuole tanta. Considerando le previsioni di aumento della popolazione delle Terra – circa 2 miliardi in più nei prossimi decenni – non ci saranno abbastanza risorse perché si possa continuare ad assumere tutta la carne che siamo abituati a mangiare oggi.
Il rapporto è stato presentato in occasione della Settimana mondiale dell’acqua, una conferenza annuale organizzata con i principali esperti dall’istituto svedese.

da Globalist.it

Condividi:

© 2012-2024 virgoletteblog.it creato da Filippo Piccini

Log in with your credentials

Forgot your details?